Domenica d’oro per l’Italia: Meucci trionfa nella maratona, Grimaldi nella 25 km di nuoto. Bronzo per Stochino

meucci_daniele

Pioggia di medaglie per l’Italia. Ai Campionati Europei di Atletica leggera in corso a Zurigo, l’atleta pisano Daniele Meucci ha vinto la maratona maschile, arrivando da solo sul traguardo, sventolando il tricolore, dopo aver staccato nettamente tutti gli avversari. Meucci ha vinto la maratona correndo in 2 ore 11 minuti 8 secondi. Al secondo posto il polacco Shegumo, che ha conquistato la medaglia d’argento (staccato di 52 secondi) . Bronzo per il russo Reunkov, giunto con 1 minuto 7 secondi di ritardo.

Intanto a Berlino l’azzurra Martina Grimaldi si conferma campionessa d’Europa nella 25 km di nuoto di fondo. Martina ha vinto oggi la medaglia d’oro nel bacino d’acqua di Brunau agli Europei di nuoto di Berlino chiudendo in 5:19:14. «Avevo la percezione di stare bene. Ho fatto un gara più di attacco e poi di progressione per cercare di allungare», le prime parole ai microfoni Rai dopo l’arrivo.

Per l’Italia anche un bronzo nella giornata finale delle gare di fondo ai campionati europei di Nuoto. L’ha conquistata Edoardo Stochino nella maratona dei 25 km. Stochino è giunto al traguardo alle spalle del vincitore, il francese Marcel Raymond e il russo Evgenii Drattcev. Ottimo quinto posto per l’altro azzurro Mario Sanzullo.

IL SOLE 24 ORE