Def: Poletti, tagli assolutamente confermati. Gli 80 euro in busta paga ci saranno

Giuliano Poletti

I tagli alla spesa pubblica ”dovrebbero essere assolutamente confermati” cosi’ come gli 80 euro in busta paga. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, intervenendo alla Telefonata di Maurizio Belpietro. Rispondendo ad una domanda sui 6,6 miliardi di euro di tagli che dovrebbero essere varati oggi dal Cdm, Poletti ha detto che ”i tagli dovrebbero essere assolutamente confermati” anche se ”il Consiglio dei Ministri lo facciamo questo pomeriggio, vedremo li’ quello che succede, ma credo che gli elementi di fondo siano chiari: si lavora per ridurre la spesa e si lavora per fare in modo che gli 80 euro ci siano e questo mi pare fuori discussione”. Per quanto riguarda la riforma del lavoro, il Ministro ha ribadito che ”l’occupazione la crea l’economia e le imprese se crescono” ma anche che ”le regole possono aiutare e noi stiamo facendo tutto quello che possiamo per avere regole chiare, semplici e opportunita’ per gli imprenditori e tranquillita’ per i lavoratori”.

ASCA