De Boer: ‘Brozovic può rientrare a Roma. Voglio vincere l’Europa League’

de-boer-tw-inter

L’Inter di Frank de Boer vuole dimostrare anche in Europa di essere in un momento positivo. I nerazzurri, per non compromettere il proprio cammino nella competizione, dovranno assolutamente reagire alla sconfitta subita contro l’Hapoel Beer-Sheva e cercare i tre punti contro lo Sparta Praga. Il tecnico olandese presenta la partita ai microfoni dei giornalisti presenti:

Icardi e Perisic sono gli unici ad aver segnato e saranno out:
“Per me sarà solo questione di tempo e anche gli altri giocatori segneranno. Non sono preoccupato per questa situazione, abbiamo tanti giocatori che possono segnare”

Brozovic potrà esserci a Roma?
“Si, è possibile. Sarà reintegrato passo dopo passo”

Quanto le interessa l’Europa League? Le squadre italiane danno l’idea di snobbarla, lei cosa ne pensa?
“Noi vogliamo vincere l’Europa League, però mancano ancora molte partite in questo torneo e devo scegliere quale giocatore impiegare in campionato o in questo torneo. Chiaro che per me la partita di domani è quella più importante”

Ha spesso lanciato giocatori giovani, per lei è una virtù?
“Credo che i giocatori con qualità debbano imparare sempre di più in allenamento e dopo che hanno fatto questo non bisogna avere alcun dubbio nel metterli in campo. Questo per l’Inter è importante perché il club investe molto nel vivaio”

Come mai Santon è out?
“Dobbiamo sempre sapere essere consci di come stiamo fisicamente, per esempio Santon è rimasto a casa perché per me è un giocatore che non è al 100% per giocare tre gare di seguito e ogni giocatore ha un situazione diversa. Devo vedere come stanno tutti quanti’

Mancheranno giocatori importanti 
“É una cosa che devo accettare, ma non piango perché ho molta fiducia nei giocatori che posso impiegare in Europa”

Quanto è importante questa partita al netto della sconfitta con l’Hapoel? 
“Abbiamo zero punti, sarà una partita molto importante per le due squadre. Vogliamo arrivare in fondo in questo torneo, sarà molto importante domani”.

calciomercato.com