Conte prova l’inedita coppia d’attacco Immobile-Zaza

ANTONIO_CONTE

Nuova seduta di lavoro quasi esclusivamente dedicata alla tattica quella svolta questo pomeriggio dalla Nazionale, in ritiro a Coverciano per preparare il test amichevole in programma giovedi’ sera a Bari contro l’Olanda. Dopo una lunga seduta video e una breve fase di riscaldamento atletico, il ct azzurro ha diviso la rosa a sua disposizione in due squadre. Quella che ha indossato la pettorina gialla sembra poter essere indicativa sugli undici che probabilmente giocheranno come titolari giovedi’ sera al San Nicola. Buffon in porta, difesa a tre con Ranocchia, Bonucci e Astori, centrocampo a cinque con – da destra a sinistra – Candreva, Parolo, De Rossi, Marchisio e De Sciglio – quindi il duo Immobile-Zaza in attacco. Nel corso delle esercitazioni tattiche e di possesso palla, Conte ha alternato alcuni uomini: Pasqual ha dato il cambio a De Sciglio come esterno di sinistra e Quagliarella a Zaza come partner offensivo di Immobile. Nella parte conclusiva dell’allenamento sfida fra i giocatori azzurri sui calci di rigore. Non ha partecipato al lavoro sul campo con il resto dei compagni Giorgio Chiellini, reduce da un trauma a un polpaccio con edema, che lo terra’ fuori dalla sfida di giovedi’ contro gli orange di Hiddink. Per gli azzurri domattina e’ in programma una seduta di allenamento al centro tecnico di Coverciano a partire dalle 10,30, nel pomeriggio la partenza per Bari e la rifinitura al San Nicola.

AGI