Cincinnati, Federer vola in semifinale

federer

ROMA – Roger Federer e Milos Raonic si affronteranno in semifinale a Cincinnati, mentre l’altra sfida del penultimo atto del torneo opporrà lo spagnolo David Ferrer e il francese Julien Benneteau. Il 33enne fuoriclasse svizzero, numero 3 del tennis mondiale, ha battuto per 6-3 7-5 lo scozzese Andy Murray, numero 9. È la nona semifinale raggiunta da Federer – che contro Murray ha vinto il 302/o match in un torneo Masters 1000, record assoluto -in 12 tornei disputati quest’anno. In precedenza il canadese Raonic, numero 7 del ranking, si era qualificato per le semifinali superando, per 6-1 6-0, Fabio Fognini, n. 21, peraltro alle prese con un problema muscolare alla coscia sinistra. Il 27enne ligure era l’unico azzurro rimasto in lizza dopo l’uscita di Andreas Seppi nel secondo turno. Negli altri due quarti di finale del Western & Southern Open -torneo Atp Masters 1000, con montepremi di oltre 4 milioni di dollari, che si disputa sul cemento nella città dell’Ohio – Benneteau, numero 42, ha battuto a sorpresa, per 1-6 6-1 6-2, lo svizzero Stanislaw Wawrinka, n. 4; mentre Ferrer, n. 6, si è imposto per 6-4 3-6 6-3 nel derby spagnolo con Tommy Robredo, n. 20, che nel turno precedente aveva eliminato il n. 1 del mondo, il serbo Novak Djokovic.

WTA – Maria Sharapova e Ana Ivanovic si affronteranno in semifinale a Cincinnati – in una riedizione del derby slavo andato in scena nel maggio scorso a Roma negli ottavi di finale degli Internazionali Bnl d’Italia (allora vinse la serba) – mentre l’altra sfida del penultimo atto del torneo opporrà Serena Williams e Caroline Wozniacki. La 27enne fuoriclasse russa, numero 6 del tennis mondiale, ha battuto per 3-6 6-4 6-4 la romena Simona Halep, numero 2, in una replica, con lo stesso esito, della finale del Roland Garros in giugno. Dal canto suo la 26enne Ivanovic, numero 11, ha superato per 6-2 6-3 l’ucraina Elina Svitolina. Quanto alle altre semifinaliste del Western & Southern Open – torneo Wta Premier, con montepremi di oltre 2,5 milioni di dollari, che si disputa sul cemento nella città dell’Ohio -, la Williams, numero 1 del mondo, ha sconfitto per 6-1 6-3 la serba Jelena Jankovic, n. 9. La danese Wozniacki, n. 12, si è imposta invece a sorpresa, per 6-4 7-6 (5), sulla polacca Agnieszka Radwanska, n. 5, superando così la seconda Top 10 in due giorni dopo la tedesca Angelique Kerber (n. 7).

CORRIERE DELLO SPORT