Champions League Juventus, Allegri: «Obbligati a vincere»

ALLEGRI_CONFERENZA

TORINO “Un obbligo arrivare fino in fondo? Quando la Juve gioca in Champions è normale che debba partire per arrivare in finale e conquistare la coppa”. Così Massimilano Allegri, tecnico della Juventus, alla vigilia dell’esordio con il Siviglia allo Stadium. “L’ambizione è quella, poi si sa, la Champions è una competizione che non ti permettere di sbagliare – continua Allegri a Premium Sport -. Bisognerà arrivare a marzo in ottima condizione e con tutti i giocatori disponibili, poi ci vorrà un pizzico di fortuna. Il Siviglia? Cambia tutto rispetto a quello dell’anno scorso, giocava in modo diverso. Ora sono molto più offensivi e intraprendenti, forse hanno meno equilibrio, ma davanti saranno più pericolosi. Umiltà o presunzione? Basta giocare meglio in fase difensiva rispetto a quella con il Sassuolo. Non possiamo concedere 9 tiri in porta”.

corrieredellosport.it