Champions: Juve-Real, per i bianconeri una notte per sognare

ALLEGRI_CHAMPIONS

“Dobbiamo essere consapevoli di quello fatto finora, e giocarci al massimo le nostre possibilita’”. Cosi’ il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, alla vigilia della semifinale di andata di Champions League contro il Real Madrid. “In semifinale di Champions arrivano squadre di altissimo livello: bisogna fare grandissime cose in attacco e dietro – aggiunge il mister dei campioni d’Italia in conferenza stampa – penso che nessuna delle due partite finira’ senza reti. Ancelotti? E’ un grandissimo allenatore, c’e’ tanto rispetto nei suoi confronti”. Ieri era tornato in gruppo ma evidentemente non e’ ancora pronto. Karim Benzema resta fuori dai convocati di Carlo Ancelotti per la semifinale allo Stadium contro la Juventus.

L’attaccante francese, che si e’ fatto male lo scorso 14 aprile nell’andata dei quarti di Champions con l’Atletico Madrid, non ha ancora recuperato del tutto dalla distorsione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Del resto lo stesso Ancelotti era stato chiaro nei giorni scorsi: “non e’ l’ultima partita dell’anno e non rischiero’ nessuno”. Fra i 20 convocati c’e’ Bale, che a Siviglia ha dimostrato di essersi pienamente ripreso. Questo l’elenco completo dei blancos che viaggeranno a Torino: portieri: Casillas, Navas, Pacheco; difensori: Varane, Ramos, Pepe, CoentrA�o, Carvajal, Arbeloa, Marcelo, Nacho; centrocampisti: Kroos, James Rodriguez, Bale, Lucas Silva, Isco, Illarramendi; attaccanti: Ronaldo, Jese’, Hernandez.

AGI