Casamonica, Renzi: giuste polemiche ma voglio che i boss siano presi vivi

Il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, durante la presentazione del libro di Aldo Cazzullo 'Basta Piangere!' al teatro Argentina, Roma, 26 novembre 2013. 
ANSA/CLAUDIO PERI

“Quando si parla di un funerale, adesso passato di moda, a me non è andata giù una cosa: tanta eco, tanto rumore per il funerale di un boss ed è giusto che si faccia polemica ma io voglio che i boss si vadano a prenderli vivi”. Così il premier Matteo Renzi, in un’intervista a “Parallelo Italia”, torna sulle polemiche scatenate dal funerale show di Vittorio Casamonica.

Ad ogni modo, ha poi aggiunto, “a Roma c’è un sindaco che ha tutti i poteri ed ha tutta la responsabilità di governare la sua città”.

“Riforme, non andiamo sotto” – Renzi ha poi parlato di riforme: “Non andiamo sotto. Sono assolutamente certo che non ci saranno questi problemi”. “Gli italiani non possono vedere – ha aggiunto – proprio adesso che le riforme iniziano a dare risultati, il tentativo di bloccare tutto”. Il premier si è detto convinto che la riforma del Senato andrà in porto.

TGCOM