Calciomercato, ultimatum della Roma a Benatia e al Bayern

Roma  Fenerbahce

ROMA – Prima di sferrare l’attacco a Chriches, la Roma dovrà sistemare la telenovela Benatia. Difficilmente il difensore sarà tenuto con la forza a Trigoria, quasi a dispetto: è un’eventualità estrema. Il Bayern Monaco sta usando una tattica lenta e logorante. Si è presentato male, con un’offerta iniziale di 18 milioni. Poi l’ha alzata a 24 milioni. Una quota che non basta per coprire la valutazione di uno dei più forti difensori d’Italia. Il Bayern non ha fretta di chiudere, sa che deve salire ancora, ma difficilmente arriverà sopra i 30 milioni. E’ lecito pensare che l’affare possa chiudersi tra oggi e domani perchè la dirigenza giallorossa non si vuole ridurre all’ultimo per acquistare il sostituto. Il City non va escluso dalla corsa a Benatia, è rimasto a galla il Chelsea, in extremis si è inserito anche l’Arsenal. La Roma non si vuole trovare scoperta. 

CORRIERE DELLO SPORT