Calciomercato Juventus, l’agente di Vidal a Manchester: parte l’offensiva?

vidal_juve_chelsea
Movimenti da decifrare attorno ad Arturo Vidal: la stampa inglese, anche quella più autorevole, insiste nell’avvicinare il cileno allo United; ieri, poi, l’agente Fernando Felicevich era a Manchester, mentre il giocatore lasciava Vinovo evitando il contatto visivo coi tifosi, cosa rarissima per un ragazzo splendido, sempre al massimo della disponibilità.
STAMPA INGLESE — E’ soprattutto The Independent a ribadire il concetto, parlando di un Van Gaal particolarmente motivato, pronto a mettere sul piatto oltre 42 milioni di euro, nonostante qualche dubbio sulle condizioni del ginocchio destro del fuoriclasse bianconero: in Cile, infatti, continuano a esprimere perplessità su un’operazione ritenuta frettolosa. Ma il tutto verrebbe superato attraverso un contratto su misura, magari legato pure alle presenze. E comunque, che ci faceva Felicevich in zona United? Sempre da quelle parti si parla di un accordo di massima già raggiunto con il ragazzo. Cifre importanti: circa otto milioni a stagione per cinque anni.
CONCORRENZA FALCAO — Ma queste, a Torino, sono ore calde soprattutto sul fronte attaccanti. Il sogno è sempre Falcao, sul quale nelle ultime ore sono piombati pure Arsenal (lungo k.o. per Giroud) e Real Madrid. Gli inglesi puntano al prestito, come la Juve, mentre i campioni d’Europa devono ancora organizzare l’offensiva, perché Ancelotti vuole sì il colombiano, ma Florentino Perez preferirebbe puntare solo su un giovane. L’impressione è che la Juve possa giocarsela con buonissime carte nei confronti dell’Arsenal, diverso il discorso Real, club che Falcao ha in testa da anni.
LA GAZZETTA DELLO SPORT