Buffon, allunghi sul campo ma il rientro venerdì è difficile

BUFFON_NAZIONALE

MANGARATIBA – Una serie di allunghi sul campo alimentano la speranza di vedere Gigi Buffon contro la Costarica, anche se le possibilità restano poche. Nell’allenamento pomeridiano della Nazionale il portiere e De Sciglio, i due infortunati di Prandelli, hanno rivisto il campo e questo rappresenta un segnale incoraggiante, anche se la situazione per il momento resta invariata. L’obiettivo dello staff medico, salvo miglioramenti improvvisi, è ritrovare entrambi per la terza partita del girone, quella a Natal contro l’Uruguay. 


CON LA COSTARICA – Buffon soffre di una distorsione alla caviglia con interessamento del muscolo tibiale, mentre De Sciglio si è procurato un edema al flessore della gamba sinistra all’antivigilia della partita contro l’Inghilterra e rispetto a Buffon ha qualche speranza in più di anticipare il ritorno, ma lo staff medico è prudente e Prandelli contro la Costarica dovrebbe sostituirlo con Abate, riportando Chiellini al centro della difesa e spostando Darmian a sinistra.

Tuttosport