Bimbo di 9 anni e la madre trovati morti in val Brembana, e’ giallo

AMBULANZA 5

E’ stata trovata morta, in un dirupo a circa 500 metri dalla propria tenda, la madre del bimbo rinvenuto nella tarda serata di ieri cadavere in alta val Brembana. La donna, Jessica Mambretti di 40 anni, e’ stata ritrovata dagli uomini del soccorso alpino, mobilitati in una trentina insieme alle unita’ cinofile, i carabinieri e l’elicottero dell’elisoccorso, dopo l’avvistamento della tenda e, a poco distanza, del corpo senza vita di Patrick Lorenzi, il figlio di 9 anni. Ora si attende la scientifica per le analisi del caso prima di rimuovere il corpo. Nel frattempo la procura di Bergamo ha aperto un fascicolo d’inchiesta con l’ipotesi di reato di omicidio. Secondo le prime indiscrezioni infatti sul corPo del bimbo sarebbero stati trovati segni di colpi dati con un corpo contundente e dei tagli fatti forse con un bastone

L’ipotesi piu’ probabile appare al momento quella dell’omicidio suicidio. La donna, che abitava a Ponteranica, alle porte di Bergamo, era seguita da tempo dai servizi sociali.

AGI