Bersani, “la manovra e’ ingiusta” “Chi ha di piu’ paga di meno”

Bersani: dialogo sociale,ma il partito si divide

“Siamo ancora a sfidare l’intelligenza degli italiani. Dire che, a parita’ di welfare, abbassare le tasse e’ buono e giusto e’ come dire viva la mamma. Nessuno puo’ obiettare. Ma abbassarle prima di tutti a chi, e come, e per che cosa? Spero sia ancora possibile discuterne”. Lo scrive su Facebook Pierluigi Bersani che aggiunge: “che cosa vogliamo fare dell’articolo 53 della Costituzione, che parla di progressivita’? Le norme sulla casa introducono per via di fatto un 53 bis: chi ha di piu’ paga di meno”.

AGI