Berlusconi: Pronto a vendere il Milan ai cinesi

SILVIO BERLUSCONI 5

MILANOBerlusconi è pronto a vendere il Milan ai cinesi, ma vuole garanzie precise. Lo ha detto il patron rossonero a Virus, parlando della trattativa per la cessione della società: «Il gruppo dei fondi cinesi ci è apparso solido, ma quello che vogliamo ottenere da loro è la garanzia precisa che ogni anno investano cifre adeguate e per riportare il Milan tra le grandi d’Europa e la cifra è tra i 100 a 200 milioni all’anno e questi cinesi hanno un grande mercato dove possono commercializzare il brand del Milan».

«E’ un anno che cerco una continuazione alla mia presidenza del Milan – ha aggiunto ancora Berlusconi – Oggi tutto è cambiato, una sola famiglia non può sostenere le spese di un club e dopo 30 anni credo che la decisione che io debbo ancora prendere è trovare un successore a me stesso che sia in grado di fare il bene del Milan».

www.corrieredellosport.it