Berlusconi, Bertolaso rivoluzionario mi aspetto plebiscito

SILVIO BERLUSCONI 1

Silvio Berlusconi ribadisce il suo appoggio per Bertolaso convinto che sia l’uomo giusto per Roma. A Roma “bisogna fare una rivoluzione e quindi serve un rivoluzionario come Guido Bertolaso” ha detto Silvio Berlusconi durante una conferenza stampa al comitato per candidato sindaco di Roma sostenuto da Forza Italia. “Bertolaso non e’ un politico, non e’ espressione di un partito. Si presenta con una lista civica sostenuta da FI. Penso che i romani siano persone di buon senso e dunque possano superare le antipatie per questo o quel partito per guardare gli interessi di Roma. Mi aspetto per lui un voto plebiscitario”

Berlusconi non ha escluso la possibilita’ di stringere alleanze con quei candidati che nel corso della campagna elettorale non riusciranno a convincere un numero di elettori sufficiente per arrivare al ballottaggio. “Alle prossime elezioni politiche il centrodestra deve superare il 40% al primo turno” ha spiegato Silvio Berlusconi nel corso della conferenza. “Sono in campo e spero di poter raggiungere l’obiettivo con gli altri partiti ma non escludo di farlo con la sola Forza Italia” cercando di convincere “26 milioni di elettori delusi” ha aggiunto. Ma Berlusconi è anche convinto che “nessuno dei due, né Marchini né Meloni, può sperare minimamente di arrivare al ballottaggio”

Silvio Berlusconi si e’ presentato al indossando dei vistosi occhiali scuri, per proteggere la vista dopo un intervento subito giorni fa. “Non c’e’ nulla di bello da vedere…” , ha detto a giornalisti e fotografi per poi aggiungere, sempre sul filo dello scherzo, che “mi hanno assicurato che continuero’ a vedere”.

AGI