Astori è un giocatore della Roma Prestito (2 mln) con diritto riscatto

astori

Un comunicato del Cagliari Calcio ha messo fine alle voci e alle mezze smentite delle ultime ore: “La società comunica di aver ceduto Davide Astori alla Roma con la formula del prestito con diritto di riscatto”. Il Cagliari “ringrazia Astori per la professionalità, l’attaccamento e la riconoscenza dimostrata sino all’ultimo istante della sua permanenza in rossoblù”.

Si conclude così, con un colpo di scena annunciato, la trattativa giocata su più tavoli sul futuro del difensore bergamasco. Dopo il no alla Lazio, la società rossoblù aveva comunicato il rinnovo del contratto per tre anni, poi le voci sul passaggio alla Roma e l’ufficialità.
La Roma ha poi comunicato di aver sottoscritto con il Cagliari il contratto per l’acquisizione a titolo temporaneo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Davide Astori, fino al 30 giugno 2015, a fronte di un corrispettivo di 2 milioni. L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione, in favore di As Roma, per l’acquisizione a titolo definitivo, a decorrere dalla stagione sportiva 2015/2016, per 5 milioni di euro.

L’UNIONE SARDA