Ancelotti: “Ci sentiamo in finale? Pep, non siamo scemi”

ANCELOTTI_REAL
Il Real Madrid non si sente già in finale, come ha detto Pep Guardiola. Ad assicurarlo è Carlo Ancelotti, che domani cercherà di far fruttare all’Allianz Arena l’1-0 conquistato nella gara di andata. “Nessuno è così sciocco (tonto l’aggettivo in spagnolo, ndr) da dire che abbiamo già vinto. La partita di domani è molto complicata, giocheremo contro una grande squadra partendo da un piccolo vantaggio. Non siamo così sciocchi da pensare che abbiamo vinto”.
NON SOLO FORZA — Ancelotti replica ancora a Guardiola, che aveva parlato di un Real piuttosto fisico. “Non credo che le sue fossero affermazioni di disprezzo. È vero, abbiamo giocatori di altissimo livello con una gran fisicità, come è normale che sia. Ma non solo. Non credo che il Bayern cambierà la sua filosofia di gioco. Noi dobbiamo fare qualcosa di diverso ma l’aspetto tattico non è quello più importante: conterà di più l’ambito mentale, il desiderio di raggiungere la finale”
GAZZETTA DELLO SPORT