Allegri: Juve, batti la Dinamo

ALLEGRI_JUVENTUS

La Juventus torna sul palcosc enico della Champions League per dimenticare il passo falso all’esordio nel girone H. Dopo il pareggio con il Siviglia, stavolta i tre punti contro la Dinamo Zagabria (stasera alle 20.45, diretta Premium) sono d’obbligo per i bianconeri. Il tecnico Allegri lo sa bene: «La squadra è all’altezza delle migliori quattro in Europa, ma dobbiamo ritornare con i piedi per terra ed essere pratici e concreti. Bisogna sudare e giocare bene, – spiega l’allenatore bianconero alla vigilia della trasferta croata – non possiamo pensare di giocare sette partite in un mese sempre alla perfezione». Gli fa eco Chiellini: «E’ una gara rischiosa, queste sono trasferte difficili». La Juventus scenderà in campo allo stadio Maksimir con il 3-5-2, a centrocampo il trio sarà composto da Khedira, Hernanes e Pjanic. In attacco torna Higuain in coppia con Dybala mentre Mandzukic e Pjaca sperano di entrare in corso d’opera per sfidare la loro ex squadra.

Per i croati sarà l’esordio in Champions per il neo allenatore Sopic, promosso in prima squadra dopo le dimissioni del tecnico Kranjcar. Siviglia-Lione, invece, sarà l’altra partita nel girone dei bianconeri. Stasera, in scena anche il big match tra Borussia Dortmund e Real Madrid per il gruppo F.

Il Tempo